Comune di Pomigliano d'Arco (NA)

Autorizzazione Unica Ambientale: A.U.A.

Comune di Pomigliano d\'Arco
Ricerca assistita Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Pomigliano d\'Arco
Autorizzazione Unica Ambientale: A.U.A.
Home Page » Come fare per » Sportello Unico per le Attività Produttive » Autorizzazione Unica Ambientale: A.U.A.
Immagini

Autorizzazione Unica Ambientale (A.U.A.)L'Autorizzazione Unica Ambientale (A.U.A.), ai sensi dell'art. 2 del D.P.R. 59/2013, sostituisce gli atti di comunicazione, notifica ed autorizzazione in materia ambientale per i sotto indicati titoli abilitativi:

  1. autorizzazione agli scarichi (Capo II del Titolo IV della Sezione II della Parte Terza del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.);
  2. comunicazione preventiva (articolo 112 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.) per l'utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste (aziende di cui all'articolo 101, comma 7, lettere a), b, c) e piccole aziende agroalimentari);
  3. autorizzazione alle emissioni in atmosfera in procedura ordinaria (articolo 269 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.);
  4. autorizzazione alle emissioni in atmosfera in via generale – AVG (articolo 272 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.);
  5. comunicazione o nulla osta in materia di impatto acustico (articolo 8, commi 4 e 6 della legge 26 ottobre 1995, n. 447);
  6. autorizzazione all' utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura (articolo 9 del D.Lgs 27 gennaio 1992, n. 99);
  7. comunicazioni per l'esercizio in procedura semplificata di operazioni di autosmaltimento di rifiuti non pericolosi (articolo 215 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.) e di recupero di rifiuti, pericolosi e non pericolosi (articolo 216 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.).

L'autorizzazione unica ambientale avrà durata di 15 anni a decorrere dalla data di rilascio e potrà essere richiesta alla scadenza del primo titolo abilitativo da essa sostituito.

L'autorizzazione Unica Ambientale non è applicabile se il progetto è sottoposto a valutazione di impatto ambientale (VIA) e le leggi statali o regionali stabiliscono che la VIA sostituisce tutti gli atti di assenso di tipo ambientale, l'AUA non può essere richiesta. In caso di sottoposizione del progetto a "verifica di assoggettabilità" a VIA, occorre che la verifica si sia conclusa con un decreto negativo per poter procedere con l'AUA.

A.U.A. Autorizzazione Unica Ambientale informazioni di carattere generale

09/08/2013 - Novità in Tema AUA

Autorizzazione Unica Ambientale (AUA)

Si comunica che, secondo quanto disposto dal D.P.R. 59/2013, le istanze e le comunicazioni in materia ambientale, come elencate all'art. 3, vanno presentate allo Sportello unico per le attività produttive, esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC).
È in fase di predisposizione, da parte dei competenti organismi, il modello semplificato e unificato di cui all'art. 10 comma 3 del predetto decreto. Appena approvato, il modello sarà messo a disposizione dell'utenza sulle pagine del SUAP, nelle sezioni Procedimenti e Modulistica del Portale "Amministrazione Trasparente"

Modalità di invio delle Autorizzazione Unica Ambientale (AUA)Le AUA vanno trasmesse al SUAP del Comune di Pomigliano d'Arco mediante casella di posta elettronica certificata scrivendo a: suap.pomiglianodarco@asmepec.it.

 

21/10/13 - A.U.A. informazioni generaliSecondo quanto stabilito dal DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 13 marzo 2013, n. 59, sono soggetti al nuovo regime i seguenti atti:

a) autorizzazione agli scarichi di cui al capo II del titolo IV della sezione II della Parte terza del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152:

  • autorizzazione agli scarichi in acque superficiali o sul suolo di acque reflue industriali, acque reflue assimilate alle domestiche, acque di prima pioggia, acque di lavaggio di aree esterne, acque reflue di dilavamento, acque reflue urbane provenienti da agglomerati;
  • autorizzazione agli scarichi in pubblica fognatura di acque reflue industriali, acque reflue assimilate alle domestiche, acque di prima pioggia, acque di lavaggio di aree esterne, acque reflue di dilavamento, acque reflue urbane provenienti da agglomerati;
  • autorizzazione agli scarichi in acque superficiali di acque reflue superficiali;
  • autorizzazione agli scarichi in acque superficiali di acque di prima pioggia unite ad acque reflue domestiche;
  • autorizzazione agli scarichi in acque superficiali di acque reflue di dilavamento unite ad acque reflue domestiche.

b) comunicazione preventiva di cui all'articolo 112 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152 per l'utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste;

c) autorizzazione alle emissioni in atmosfera in procedura ordinaria per gli stabilimenti di cui all'articolo 269 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;

d) autorizzazione alle emissioni in atmosfera in via generale di cui all'articolo 272 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;

e) comunicazione o nulla osta di impatto acustico di cui all'articolo 8, commi 4 o comma 6, della legge 26 ottobre 1995, n. 447;

f) autorizzazione all'utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura di cui all'articolo 9 del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 99;

g) comunicazioni per l'esercizio in procedura semplificata di operazioni di autosmaltimento di rifiuti non pericolosi (articolo 215 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.) e di recupero di rifiuti, pericolosi e non pericolosi (articolo 216 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.);

Consulta le informazioni relative ai procedimenti al seguente link: modulistica

Modalità di invio delle Autorizzazione Unica Ambientale (AUA)Le AUA vanno trasmesse al SUAP del Comune di Pomigliano d'Arco mediante casella di posta elettronica certificata scrivendo a: suap.pomiglianodarco@asmepec.it.

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Pomigliano d’Arco (NA) è progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

Il progetto Comune di Pomigliano d'Arco (NA) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it