Zona a Traffico Limitato

Con Delibera di Giunta Comunale n. 99 del 07/07/2016  (modificata dalla ord. 25 del 5/5/2018) è stata approvata l’istituzione della Zona a Traffico Limitato (ZTL) di ogni venerdì, sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 22.00 alle ore 4.00 del giorni successivo.

 

Dal primo novembre al trenta aprile la ZTL sarà attiva solo nelle giornate di venerdì e prefestivi.

 

Le strade coinvolte sono le seguenti:

VIA LIVORNO

VICO VINELLA

VICO SODANO

VIA PISA

PIAZZA MERCATO

VIA GIORGIO IMBRIANI (DA PIAZZA MERCATO A VIA UMBERTO)

VIA CARLO POERIO

VIA FELICE CAVALLOTTI

VIA FIUME

VIA DUCHESSA D’AOSTA

VIA VINCENZO PIROZZI

VIA POMPEO

VIA MATTEO RENATO IMBRIANI POERIO

 

L’accesso veicolare in tale zona esclusivamente per i residenti nelle strade interessate avverrà attraverso i seguenti varchi:

  • VIA LIVORNO
  • VIA DUCHESSA D’AOSTA
  • VIA FIUME
  • VIA VINCENZO PIROZZI

che saranno controllati con sistema elettronico di rilevamento (telecamere, lettori di targhe

I frequentatori dei pubblici esercizi siti in piazza Mercato e altre strade interessate dalla ZTL avranno a disposizione ampi parcheggi su Vis C. Guadagni (parcheggio piscina comunale), Via Roma (altezza vecchia stazione Circumvesuviana) e nei pressi della nuova stazione della Circumvesuviana.

Ai sensi del Disciplinare di funzionamento della Zona a Traffico Limitato, approvato con delibera di Giunta Comunale n. 41 del 16/03/2017, i residenti in tali strade potranno ottenere l’accesso nel seguente modo:

  1. il capofamiglia di ogni nucleo familiare residente nella zona avrà la possibilità di richiedere tante autorizzazioni all’accesso quanti sono i veicoli di proprietà dei componenti il nucleo familiare (autorizzazione valida fino a cambio di residenza);
  2. i titolari delle attività commerciali e/o artigianali con sede nella ZTL potranno richiedere l’autorizzazione all’accesso per un solo veicolo per ogni attività (autorizzazione con validità annuale rinnovabile);
  3. i proprietari dei locali adibiti a garage ubicati nella ZTL potranno richiedere l’autorizzazione all’accesso per ogni posto auto disponibile. Se il soggetto che utilizza il garage non ne è proprietario dovrà allegare alla richiesta la documentazione comprovante il diritto ad usufruire del garage (contratto di locazione, di comodato d’uso, ecc.). In ogni caso il numero delle autorizzazioni non potrà mai superare il numero dei posti auto disponibili (autorizzazione con validità annuale rinnovabile);
  4. L’accesso sarà consentito ai veicoli muniti di contrassegno invalidi, previa comunicazione dei dati del veicolo e del numero del contrassegno;
  5. Nei casi di particolare e documentata esigenza sarà possibile, previa verifica, anche il rilascio di autorizzazioni diverse da quelle sopra elencate.

Per ottenere l’autorizzazione i soggetti di cui ai punti precedenti dovranno presentare la necessaria documentazione presso il Comando di Polizia Municipale che, dopo idonea verifica, provvederà all’inserimento nella lista dei veicoli autorizzati all’accesso alla ZTL.

 

Nella sezione modulistica i fac simili delle istanze.

                               

 

Condividi