Notizie dal Comune

12-06-2014
Avviso alla Cittadinanza: a disposizione il simulatore per il calcolo della TASI
 
TASI

Il Comune di Pomigliano d’Arco, mette a disposizione dei cittadini il portale dove è possibile calcolare l’importo dovuto per la TASI sulla abitazione principale: nella presente pagina, colonna di destra, è possibile trovare il banner dedicato "Calcolo TASI".

Per l’accesso al servizio, da parte del contribuente è necessario indicare il proprio codice fiscale, la data del versamento IMU rilevabile dall’F24 e l’importo totale versato per l’anno 2012.

Di seguito alcune note operative per l’utilizzo dello sportello.
Ad accesso avvenuto, lo sportello telematico LinkMate Sportello IUC” è composto da quattro sezioni relative rispettivamente a:
- Dati Anagrafici
- Informazioni Famiglia
- Immobili Posseduti in Catasto
- Immobili Posseduti NON in Catasto
- Immobili Detenuti

I dati di ciascuna sezione, una volta verificati e, ove necessario, modificati e/o inseriti, vanno confermati attraverso “conferma i dati di questa sezione”.

A conferma avvenuta sarà evidenziata, per la sezione confermata, una spunta di avvenuta convalida dei dati.

Dopo aver convalidato tutte le sezioni e salvato i dati inseriti (usando “salva” in alto a sinistra) comparira il tasto “calcola IUC e stampa F24”.

Nel caso ad accesso avvenuto non siano presenti immobili bisogna inserirli nella sezione “immobili posseduti non in catasto” cliccando su “aggiungi immobili a questa sezione”.
Per le sezioni relative agli immobili, al fine dell’attribuzione della corretta aliquota, vanno necessariamente indicate le tipologie di utilizzo di ciascun immobile (Altro Fabbricato, Abit. Principale(A1, A8, A9), Abit. Principale(tranne A1, A8, A9), pertinenze….ecc.)

 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Carta d\'Identità Elettronica (C.I.E.) - IMMAGINE P
04-10-2017
Si informa che l'8 ottobre 2017 termina la fase di sperimentazione ....
Comune trasparente 2
28-06-2017
L'ASMENET ha comunicato che il Comune di Pomigliano d'Arco si ....
Certificati on line
05-07-2016
A partire da oggi 5 luglio 2016 l'Amministrazione Comunale prosegue ....